I Sassi di Matera: intervista all’archeologo Nicola Taddonio

La storia del continente europeo dalla preistoria a oggi

I Sassi di Matera: intervista all’archeologo Nicola Taddonio

I Sassi di Matera

Ascolta “Int2 – I Sassi di Matera: intervista all’archeologo Nicola Taddonio” su Spreaker.

In questa puntata del podcast di Storia d’Europa si parla dei Sassi di Matera.

In questa intervista della rubrica “interviste con la storia” del podcast di Storia d’Europa parliamo con Nicola Taddonio, archeologo che vive e lavora a Matera e che ci parlerà dei Sassi di Matera.

 

Queste le domande fatte a Nicola Taddonio:

1. I Sassi di Matera: cosa sono e perché sono così famosi?

2. Matera ha una storia antichissima.. ce ne faresti un riassunto per avere un’idea generale?

3. Patrimonio dell’UNESCO è anche il Parco Archeologico Storico Naturale delle Chiese rupestri del Materano.. ce ne parli?

3. I Sassi sono abitati dalla preistoria: quali musei ci sono a Matera riguardanti la preistoria e, soprattutto, quali consigli agli appassionati del genere?

4. Tu sei un archeologo: molte persone hanno un’idea piuttosto romantica e lontana dalla realtà del lavoro dell’archeologo.. ci racconti come si svolge uno scavo e, più in generale, cosa fa un archeologo?

5. A questo punto non posso non chiedertelo: com’è essere un archeologo in Italia oggi?

6. Tu lavori anche come guida turistica: cosa consigli a chi vuole visitare Matera?

7. In ultimo parliamo di cibo: ho notato che nel tuo sito dedicato alla visita di Matera proponi un tour archeo-enogastronomico.. cucina e archeologia.. ovvero?

 

VUOI SAPERE COSA HA RISPOSTO NICOLA TADDONIO?
ASCOLTA L’INTERVISTA E SCOPRI I SASSI DI MATERA
attraverso le parole di un esperto 

 

Nicola Taddonio è un archeologo: per saperne di più su di lui visita il suo sito web personale.
Nicola è anche guida turistica autorizzata: per conoscere Matera attraverso i suoi tour visita il sito SassiTour.

Trovi Nicola anche su FB e IG.

E ora torniamo alla Preistoria con un’altra puntata del podcast di Storia d’Europa!